UN PENSIERO PIU’ ALTO

Comunicare, prima che essere un’ostentazione creativa, significa “far conoscere” qualcosa.

Mentre i telegiornali “balneari” raccontano della chiusura di gelaterie di Capri, un uomo ripercorre la drammatica strada di Piergiorgio Welby, senza che nessun mezzo di comunicazione si degni di “comunicare” la sua storia.

Si tratta di Giovanni Nuvoli, un uomo che da mesi ha scoperto di non avere più diritto al libero arbitrio, ma la cui verità è troppo scomoda da raccontare.

Solleticare troppo le coscienze fa male, secondo alcune sante istituzioni. Siano allora i blog ad affiggere questi post sulle porte virtuali delle cattedrali.

Fonti: FaiNotiziaAss. Luca Coscioni

Una risposta a “UN PENSIERO PIU’ ALTO

  1. Pingback: IL CORAGGIO DI SOFFRIRE « Comunicazione in movimento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...