TERZA TORRE: LA VERITA’

Crollata già dal day after dell’11 settembre di sei anni fa, la verità nutre le proprie macerie del beneficio del dubbio, un lusso da liberi pensatori che sembra riservato ad una comunicazione di nicchia.

Sono infatti inspiegabilmente bollate come visionarie le tesi di uomini come il Prof. David Ray Griffin, ex docente di Teologia e Filosofia della Religione, che propone alle coscienze di riflettere sulle omissioni del rapporto “ufficiale” sul dramma delle Twin Towers.

Pur tenendo le distanze dalle controteorie pretestuose, che deviano questa riflessione su presunte cospirazioni sioniste, sembra invece doveroso pretendere che le lacune dell’informazione vengano colmate, perchè solo con la verità si può rendere onore alle vittime della storia, dando un senso al loro sacrificio.

Fonte: Megachip

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...